Curriculum Vitae
MSc.Econ.(LSE), Professore associato di Politica Economica presso la Facoltà di Scienze
Politiche di Torino, Dipartimento di Economia, via Po 53, 10124 Torino, tel. (011) 670.3872,
Fax 670.3895, e-mail: roberto.burlando@unito.it. Docente dei corsi di “Politica Economica
A”, “Etica ed Economia”, “Finanza etica e microcredito”.

Titoli di studio
Master of Science in Economics, London School of Economics, 1984
Laurea in Scienze Politiche, indirizzo economico, 1980, 110/110, lode e dignità di stampa,
Torino
Diploma di maturità scientifica, Torino

Attività accademiche
Ricercatore di Economia Politica (SECS P/01) dal 1984 al 2006
Membro dell’ Editorial Board del Journal of Economic Psychology, dal 1996
Membro dell’ Editorial Board del Journal of Socio-Economics, dal 2000
Referee, per articoli di economia sperimentale, per il Journal of Public Economics e,
occasionalmente, per The Economic Journal, The Quarterly Journal of Economics, The
Scandinavian Journal of Economics, The European Political Economy.
Membro del comitato scientifico del convegno internazionale Eudaimonia ed economia civile,
Aosta dicembre 2008
Tesoriere eletto e membro del Managing Committee della IAREP (International Association
for Research in Economic Psychology), 1998-2002 (due mandati).
Rappresentante italiano nel Managing Board dello IAREP, 1993 – 2002
Co-presidente (con P.Webley) del Comitato Scientifico del 24° Convegno Iarep, Belgirate giugno 1999
Presidente dello Steering Committe del convegno “Valori, Etica ed Economia”, 1999, Torino
e Podresca (UD) giugno (patrocinato dal Rettore dell’Università di Torino, dalla Città di
Torino, dai centri Unesco di Torino e Udine)
Organizzatore del workshop internazionale IAREP su Individual differences in games and
economic behaviour, 1998, Torino, Icer
Membro dei comitati scientifici dei Convegni annuali IAREP a Turku (Finlandia) 2002, Bath
(UK) 2001, Valencia (SP) 1998
Honorary Research Associate, Economic Psychology Group, School of Psychology,
Università di Exeter dal 1997 al 2004 (poi il gruppo è confluito in quello di Social and
organizational psychology)
Recognised Teacher presso l’ Università di Exeter (GB) dove dal 1997 al 2006 ho tenuto
annualmente un corso di Economia Sperimentale per il Master in Economics Psychology
(School of Psychology)
Honorary University Fellow presso il Department of Psychology dell’Università di Exeter, nel 1997
Honorary Visiting Fellow presso il Department of Economics and Related Studies
dell’Università di York (GB), nell’ anno accademico 1994-95

Socio fondatore delle associazioni di ricerca Vita Eudaimonica (economa e filosofia) e IRIS
(tra economisti e biologi), è promotore di un gruppo interdisciplinare di ricerca sistemica.
Altre attività.
Presidente Comitato Etico, Etica SGR 2004 – 2008 e Vicepresidente Comitato Etico, Banca
Popolare Etica dal 2002 al 2006.
Membro del Comitato direttivo dell’Associazione Italiana per la Finanza Etica (AFE) 2004-2006
Membro del Comitato dei Garanti del progetto “Veneto Responsabile” sulla responsabilità
sociale delle imprese venete, 2003-2006
Socio fondatore e segretario del Centro Studi Podresca (UD)
Membro del Comitato Scientifico dell’IMMI (International Mediterranean Management
Institute) di Troina (Enna), dal 2005
Membro del Comitato Scientifico dell’ iniziativa “Vado al minimo” sul risparmio energetico e
di risorse naturali che coinvolge diversi comuni piemontesi.
Borsa di studio “L.Jona” dell’Istituto Bancario San Paolo di Torino, 1982/84, trascorsa alla
London School of Economics
Borsa di studio presso la Fondazione “Luigi Einaudi” di Torino, 1980/81
Interessi di Ricerca
Valori, Etica ed Economia, sia dal punto di vista teorico (economico, filosofico e psicologico)
che in applicazioni concrete, in particolare la Finanza Etica (specie in Italia e Gran
Bretagna) e la Responsabilità sociale d’impresa.
Bio-economia e approccio sistemico in economia. Analisi della realtà socio-economica attuale
e ruolo di teoria dei sistemi, termodinamica e fisica e biologia in genere nella
riformulazione di un moderno approccio economico.
Sistemi economici alternativi, utopie economiche, economia solidaristica, cooperazione,
economia Gandhiana.
Socio-Economia, intergrazione tra approcci economico, psicologico e sociologico. Approcci
non utilitaristi alle scelte economiche, sviluppo locale.
Economia Sperimentale, in generale e con particolare riferimento ai temi della fornitura
privata di beni pubblici, della cooperazione, altruismo e giustizia distributiva, ultimatum
game, evasione fiscale e risparmio, eterogeneità degli agenti e aspetti cross-culturali delle
scelte economiche.
Psicologia economica, in generale nei suoi rapporti con l’economia e la politica economica e
per i contributi all’economia sperimentale e comportamentale, in particolare reiguardo alle
motivazioni alle decisioni economiche di gruppo e individuali ed alle scelte istituzionali
che queste richiedono.
Dibattito metodologico in economia sperimentale ed economia in generale.
Macroeconomia ed economia internazionale, Teoria macroeconomica keynesiana ed
economia internazionale, in particolare rapporti Nord-Sud e globalizzazione, effetti
economici delle differenze cross-culturali entro e tra Paesi.

Pubblicazioni
Burlando R, 2010, Sviluppo sostenibile, energia e ambiente, capitolo nove della nuova
edizione del manuale di Politica economica a cura di V. Valli
Burlando R, 2009, L’economia tra speculazione, etica e vita buona. Riflessioni sulla
sostenibilità dei modelli di sviluppo a fronte delle crisi economico-finanziaria ed
ambientale, in “Etica e Politica economica nell’attuale situazione mondiale, Atti del
convegno Unesco, Saint Vincent, giugno
Burlando R, 2009, Bio-economics, energy and development patterns: pre-announced crises vs
structural adjustments, in Grimaldi G.(ed), Political Ecology and Federalism: A
Multidisciplinary Approach. Towards a New Globalisation? Milan, Giuffré, in corso di
stampa
Burlando R, 2009, Complessità, etica e sostenibilità: per una visione non riduzionista
dell’economia. Riflessioni sui limiti della “visione” economica predominante, in R
Burlando and M Bonaiuti (a cura di), Cantieri di futuro. Teoria dei sistemi, ecologia e
altra economia, Torino.
Burlando R, 2008, L’economia tra dolore, riduttivismo ed eudaimonia, in: “La violenza e il
dolore degli altri”, a cura dell’Osservatorio sui sistemi d’arma, la guerra e la difesa, Pisa,
PLUS- Pisa University Press, pp. 207-232.
Burlando R, 2008, Modelli di sviluppo, etica ed economia Gandhiana, in P. Grasselli e C.
Montesi (a cura di), L’interpretazione dello spirito del dono, Milano, Angeli
Burlando R, 2007, Etica, famiglia ed economia: una visione multimensionale, in B.
Chiavarino (a cura di), La paternità: una funzione in disuso?, edizioni Regione
Piemonte
Burlando R, 2006, Alta capacità, salute e “corridoi” di sviluppo: interrogativi e prospettive,
in Cancelli, Sergi, Zucchetti (a cura di), Travolti dall’alta voracità?, Roma, Odradek,
ISBN 88-86973-76-4
Burlando R, Guala F, 2005a, Heterogeneous agents in public goods experiments,
Experimental Economics, 8, 35-54
Burlando R, 2005b, Economia/diritti umani. L’economia non è più sola, in Etica per le
professioni, 7 n. 2, 85-90
Burlando R, 2005c, Etica ed economia, in R. Panizza, Scenari del XXI secolo. Economia,
Torino: Utet
Burlando R, Surian A, 2005d, Economia solidale, cooperazione e mercato: le alternative
economiche possibili. Introduzione all’edizione italiana di Boaventura da Sousa Santos
(a cura di), Produrre per vivere, Troina (En), Città Aperta
Webley P, Burlando R, J. Minibas, M. Bastounis, M. Mahdon, 2005e, Individual differences,
savings motives and saving behaviour: a cross-national study, School of Psychology
WP, Exeter
Burlando R, 2004a, Ethics and economics: towards a solidarity-based economy, in Consiglio
d’Europa, Trends in social cohesion n.12 pp. 35 – 47
Burlando R, 2004b, Introduzione all’edizione italiana di La psicologia economica della vita
quotidiana, di Webley, Burgoigne, Lea, Young, Bologna, Il Mulino
Burlando R, 2004c, Ethics, Economics and Gandhian Economics, Atti del convegno Iarep-
Sabe, Philadelphia, luglio 2004
Burlando R, Guala F, 2002, Conditional cooperation: new evidence from a public goods
experiment, W.P. Computational and Experimental Economics Laboratory, University of Trento.
Burlando R, 2001a, Values, Ethics and Ecology in Economics, in World Futures, v. 56, 1°
numero speciale su “Values, Ethics and Economics”.
Burlando R, 2001b, Ethical Finance: its Achievements in Great Britain and Italy, in World
Futures, v. 56, 2° numero speciale su “Values, Ethics and Economics”
Webley P, Burlando R, Lea S, 2001c, Quali mercati per la psicologia economica?, in S.
Zappalà e S. Polo, Prospettive di psicologia economica, Milano: Guerini.
Burlando R, 2000, La Finanza Etica in Europa, in Grande Dizionario Enciclopedico Utet,
Appendix “The new Europe”. Torino: Utet
Webley P, Burlando R, Viner A, 2000, Individual Differences, Saving Motives and Saving
Behaviour: a Cross-National Study, Proceedings 25° IAREP annual Colloquium, Vienna, July
Burlando R, Webley P, 1999, Individual differences and long run equilibria in a Public Good
experiment, in Proceedings, 24° IAREP annual Meeting, Belgirate, July 1999.
Burlando R, 1998, Biens collectifs et économie éxperimentale, in C. Roland-Lévy e P. Adair
(eds), Psychologie Economique: Théories et Applications, Economica, Paris.
Burlando R, 1998, Comprensione, incentivi e fairness nell’ Ultimatum Game: risultati
sperimentali e interpretazioni teoriche, presented to the workshop on Bargaining
Behaviour, Frankfurth (Oder).
Burlando R, Hey J, 1997, Do Anglo-Saxons Free-Ride More?, Journal of Public Economics, 64 (1), 41-60.
Burlando R, 1994, Development Strategies, Commercial Regimes and the Transfer of
Technology towards Developing Countries”, in C. Gottstein (ed), Aspects of Security
Policy in a new Europe, Max-Plank Gesellschaft, Munchen.
Burlando R, 1993, Vincolo del bilancio pubblico e forme di finanziamento del disavanzo,
Diritto ed Economia, 2/3
Burlando R, 1992, External Debt and Environment: the Debt-for-Nature Swaps, proceedings
EACES conference, Groningen
Burlando R, 1989, Il problema del debito estero dei paesi in via di sviluppo e le proposte di
soluzione, in R. Burlando (ed), Trasferimenti di tecnologia e finanziamenti ai paesi in
via di sviluppo, Milano, F. Angeli.
Burlando R, 1989, Introduzione, in R. Burlando (a cura di), Trasferimenti di tecnologia e
finanziamenti ai paesi in via di sviluppo, F. Angeli, Milano

Corsi insegnati.
Politica Economica, 2007-09, 1996-98, Facoltà di Scienze Politiche di Torino (e in
precedenza in corsi decentrati ad Aosta)
Economia Politica I, 2004-07, 2001-03, nel Corso di laurea in Sviluppo e Cooperazione,
2000-01, 1997-99 nel Diploma Universitario di Statistica, Facoltà di Scienze Politiche di
Torino (e, in anni precedenti, in corsi decentrati svolti ad Aosta).
Finanza Etica e Microcredito, 2005-09, Corso di Laurea specialistica in Cooperazione,
sviluppo e mercati transnazionali
Politica Economica II, 1991-94, Facoltà di Scienze Politiche di Alessandria
Experimental Economics, 1997-2006, Master in Economic Psychology, Università di Exeter (UK),
Introduction to Economics, 1999, Master in Economic Psychology, Università di Exeter UK).
Dinamica Economica, 1990-91, Facoltà di Scienze Politiche di Torino.
International Monetary Economics,1991/92, Scuola di Amministrazione Aziendale
dell’Università di Torino, (Usac-Turin International Business Program).
International Economics, 1991/92, Scuola di Amministrazione Aziendale dell’Università di
Torino (Usac-Turin International Business Program)

Inoltre:
Docente in vari corsi di Master Universitario in Italia: in “Peacekeeping” (Sc.Politiche,
Torino); in “Sviluppo sostenibile e promozione del territorio” Corep (Torino); in “Terzo
settore e sviluppo locale nel mediterraneo” e “Internazionalizzazione dell’economia italiana”
(Facoltà di Scienze Politiche di Catania e IMMI); in “Benessere e ambiente di lavoro”
(Chivasso), in Finaza Etica (Assoetica, Milano);
Conferenziere e organizzatore scientifico di dibattiti ed iniziative culturali (negli ultimi
anni tra 20 e 30 all’anno) su bioeconomia e sostenibilità; bioeconomia e sviluppo locale;
globalizzazione, crescita e sviluppo; etica ed economia; finanza etica; economia solidale;
economia gandhiana, etc. per varie istituzioni e associazioni, tra cui Regione Piemonte,
Provincia di Torino, Amnesty International, Partito Democratico Torino, Confindustria
Torino, Facoltà Teologica del Triveneto, Torino Finanza, Fidapa, Caritas di Milano, Sindacati
(Fiba-Cisl, SPI CGIL, Uil), Pastorale Sociale e del Lavoro del Piemonte, varie parrocchie di
Torino e Cuneo, Associazioni culturali e di formazione, Scuola Superiore della PP.AA,
Comunità Montane Piemontesi (Val Maira, Pinerolese) e Comuni, ARCI; ACLI.
Membro del comitato organizzatore e docente della scuola estiva sull’Economia solidale
organizzata da Mauss italiano, Afe e varie associazioni e Ong italiane ad Agape (TO),
settembre 2006; e docente in quella organizzata a Gerace – Parco dell’Aspromonte (RC),settembre 2004;
Coordinatore e conduttore del ciclo di lezioni “Liberare l’economia” della Scuola per
l’alternativa dei Missionari della Consolata, Torino, 2004;
Docente nel corso estivo sull’economia solidale presso il Centro Nuovo Modello di
Sviluppo (Vecchiano – Pisa) agosto 2003;
Docente in vari corsi di seminari di economia, economia dello sviluppo, educazione allo
sviluppo e cooperazione, economia internazionale, etica ed economia, finanza etica, aspetti
cross-culturali in economia etc organizzati da Ong e associazioni, in Piemonte, Lombardia,
Toscana, Emilia, Sicilia, Basilicata, Calabria, dal 1984 per varie Ong (Iscos, Mlal, etc.), in
corsi 150 ore, per l’Associazione maestre cattoliche (AIMC) di asti, Banca Popolare Etica,
Mag4 Piemonte, Contratto mondiale per l’acqua, Centro Nuovo Modello di Sviluppo, Scuola
per l’Alternativa, Attac, Rete di Lilliput, Associazione Donne di Montagna, Associazione
pensieri in piazza di Pinerolo.